Mar – Museo d’Arte della città di Ravenna

Visita il Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
Gita scolastica a Ravenna con RavennAntica
RavennAntica
3 settembre 2018
Visita MondoMelinda - Trento
MondoMelinda
3 settembre 2018
Torna indietro

Mar – Museo d’Arte della città di Ravenna

Visita il Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
Torna indietro

Divertirsi imparando con l’arte, con le mostre Riccardo Zangelmi ‘Forever Young’, Chuck Close ‘Mosaics’ e le Collezioni del MAR

Il MAR si trova nel complesso cinquecentesco della Loggetta Lombardesca. All’interno si conservano raccolte d’arte organizzate in due nuclei, una Pinacoteca con opere che vanno dal ‘300 ai giorni nostri tra cui Vasari, Guercino, Klimt e la Collezione dei mosaici contemporanei che conserva una serie di mosaici, corredati dai cartoni preparatori di artisti del calibro di Chagall, Guttuso, Capogrossi. I servizi educativi offrono l’opportunità di accostarsi alle realtà del museo e diventare protagonisti del processo creativo.

Il MAR si caratterizza anche per l’organizzazione di importanti mostre temporanee: dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020 sono in programma: Riccardo Zangelmi ‘Forever young’ e Chuck Close ‘Mosaics’.

La mostra Forever young è un’occasione per ritornare a guardare il mondo con gli occhi di un bambino grazie alle sculture di Zangelmi, unico artista italiano certificato LEGO® Certified Professional. L’esposizione permette un’immersione giocosa in un percorso creativo che spazia tra oggetti e ricordi legati al mondo dell’infanzia e che propone sotto una nuova luce il concetto di ‘assemblare’ tipico del mosaico.

La seconda mostra è dedicata all’artista americano Chuck Close famoso per i suoi ritratti dipinti in scala monumentale che, per l’occasione, presenta l’ultima serie di quadri a mosaico.

 

IL LABORATORIO DIDATTICO MOSTRE

Alla visita seguirà un laboratorio didattico durante il quale le riflessioni emerse nel percorso di mostra troveranno spazio per una rielaborazione ludica e creativa. La fantasia di bambini e dei ragazzi sarà messa in gioco, stimolata dai giganteschi ritratti e autoritratti di Chuck Close mentre le divertenti sculture di Zangelmi saranno il punto di partenza per l’invenzione di storie e originali collage di forme e colori.

RICHIEDI INFORMAZIONI

(tutti i campi sono obbligatori)

MATERIALI SCARICABILI

Nessun materiale disponibile