Museo della Calzatura di Villa Foscarini Rossi

Visita il Museo della Calzatura di Villa Foscarini Rossi - Venezia
Torna indietro

Il complesso architettonico seicentesco di Villa Foscarini Rossi sorge a Stra, una piccola località lungo la Riviera del Brenta non lontano da Venezia e Padova. Il complesso è formato da tre edifici: la Villa Padronale, la Foresteria e le Antiche Scuderie.

All’interno della Villa padronale si trova il Museo della Calzatura di Villa Foscarini Rossi, dove negli oltre 700 m² di esposizione sono ospitati più di 1.500 modelli femminili di lusso, prodotti dal calzaturificio Rossimoda in collaborazione con le più prestigiose case di moda del panorama internazionale. Inaugurato nel 1995, il Museo ha il compito di testimoniare i saperi del territorio, diffondere la conoscenza della tradizione calzaturiera della Riviera del Brenta e documentare l’evoluzione del costume e della moda nella seconda metà del Novecento attraverso l’accessorio “Calzatura”.

I livelli qualitativi raggiunti dalle maestranze di questo territorio trovano le loro radici nell’antica e prestigiosa scuola dei “Calegheri e Zavateri”, una confraternita di artigiani veneziani, testimoniata sin dal 1268 con sede a San Tomà, che aveva il compito di accontentare i desideri del patriziato veneziano. Una simile clientela, sensibile ai capricci della moda, dell’arte e del bello in generale, ha sempre stimolato gli appartenenti di questa nobile arte a creare prodotti sempre più sofisticati, che ancora oggi permettono loro di distinguersi e di essere competitivi in tutto il mondo. La selezione di modelli esposti vuole testimoniare questo passato glorioso, con una piccola ma preziosa raccolta di calzature antiche veneziane, e di venti proficue collaborazioni fra il calzaturificio e le grandi maison: iniziata con Yves Saint Laurent dal 1963 al 2000 arrivando ad oggi.

Il turista di passaggio, inebriato dall’armonia, dalla creatività e dalla maestria che contraddistinguono il prodotto Made in Italy, ritroverà questi valori anche nelle storiche strutture architettoniche e nei giochi prospettici dei meravigliosi affreschi seicenteschi della Foresteria realizzati da Domenico de’ Bruni e Pietro Liberi.

Attualmente il complesso di Villa Foscarini Rossi è di proprietà del gruppo finanziario del lusso LVMH.

Il Museo della Calzatura di Villa Foscarini Rossi propone un’offerta didattica di 10 laboratori che trattano le tematiche della Villa Veneta e del distretto della Calzatura rivolti a studenti dell’infanzia fino alla secondaria di secondo grado.

RICHIEDI INFORMAZIONI

(tutti i campi sono obbligatori)