Soggiorni scolastici a Bruxelles – Visit Brussels

Soggiorni scolastici a Bruxelles - Visit Brussels
Torna indietro

Benvenuti in Belgio, benvenuti a Bruxelles!

Capitale animata da 500 milioni di europei, nonché la seconda città più cosmopolita del mondo, dove vivono e coabitano non meno di 183 nazionalità. Con il suo patrimonio storico e artistico particolarmente ricco, Bruxelles, Capitale del Belgio, continua a emozionare e sorprendere i visitatori di tutto il mondo.

Nella città rinomati sono la leggendaria Grand-Place (riconosciuta, con le vie che la circondano, patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1998) e non da meno il famoso manneken-Pis (così piccolo eppure così conosciuto) anch’esso patrimonio culturale di Bruxelles.

La regione di Bruxelles è una delle culle dell’Art nouveau e del surrealismo, di cui Victor Horta e René Magritte sono i leader indiscussi.

Per la ricchezza della sua eredità, Bruxelles vanta numerosi musei che costituiscono veri e propri poli di attrazione turistica.

Senza contare il suo delizioso patrimonio gastronomico: patatine fritte croccanti, la birra Gueuze e la Kriek, cialde morbide e cioccolatini fondenti…

In breve, Bruxelles è una destinazione perfetta per portare la vostra classe!

 

Un primo approccio alla capitale!

Patrimonio, storia e un po’ di divertimento!

(3 giorni – 2 notti; teenagers)

Per una prima immersione nella capitale, vi proponiamo un programma che vi porterà nei luoghi emblematici della città (Grand Place e Atomium per cominciare) e che vi darà anche la possibilità di esplorare il quartiere Europeo o di vivere un’esperienza da veri cittadini di Bruxelles!

La maggior parte dei luoghi suggeriti offrono strumenti didattici per permettere di continuare la scoperta e la conoscenza della città da parte della vostra classe anche una volta tornati a casa.

GIORNO 1

Fate i primi passi o i primi giri in bici nella capitale e godetevi una visita guidata nel centro della città (a piedi o in bicicletta!), alla scoperta del municipio, del manneken-Pis, della Grand-Place e della Casa del Re.

Sentitevi liberi di fare una pausa in una delle cioccolaterie della città per riprendere le forze!

Addirittura, al Museo del cioccolato avrete la possibilità di vivere la scoperta e il percorso fatto nei secoli dal cioccolato con profumi e degustazioni.

GIORNO 2

Per questo secondo giorno, vivete una vera e propria immersione nella storia del Belgio e dell’Europa!

Iniziate con una visita al BELvue, il museo che vi spiegherà il Belgio e la sua storia, per capire meglio il Belgio di oggi!

Democrazia, prosperità, solidarietà, pluralismo, migrazioni, lingue, Europa: ecco i temi che il museo propone per scoprire il Belgio.

In seguito direzione quartiere europeo per un’immersione nel cuore delle istituzioni europee.

La Casa della Storia Europea vi porterà in un viaggio attraverso la storia del continente, dai miti, alla coesione, passando per il caos del XX secolo. Sono possibili anche altre attività, come la visita dell’Emiciclo del Parlamento o dell’Edificio Europa o un passaggio attraverso il Parlamentarium, il centro visitatori del Parlamento europeo, che vi presenterà in modo chiaro e ludico il funzionamento del Parlamento europeo.

Tutte le istituzioni europee organizzano anche delle sessioni di informazione gratuite, di base o più approfondite, spiegate da rappresentanti dell’UE. Le sedute sono perfette per le scuole, ma ricordatevi di prenotare!

Scoprite anche gli altri aspetti del quartiere europeo: le sue piazze animate, i suoi spazi verdi, il cinquantenario e i suoi musei.

GIORNO 3

In seguito un po’ di divertimento! Perché andare in gita scolastica significa anche imparare a vivere insieme e condividere momenti intensi e questi non mancano di certo a Bruxelles. Come ad esempio il parco Koezio, un parco d’avventura dove bisogna lavorare in squadra per risolvere enigmi e passare tutta una serie di prove: azione – riflessione – coesione!

E per concludere questo soggiorno a Bruxelles con un tocco di surrealismo, recatevi all’Atomium!

Costruito in occasione dell’Esposizione universale di Bruxelles nel 1958, questo edificio è a metà strada tra architettura e scultura, è l’attrazione più popolare di Bruxelles e il simbolo internazionale della capitale.

All’interno, offre una passeggiata unica attraverso spazi e volumi sorprendenti, con mostre temporanee e installazioni multimediali in relazione con l’architettura, il design o temi aziendali e nella sfera in cima… un panorama a 360° su tutta Bruxelles!

RICHIEDI INFORMAZIONI

(tutti i campi sono obbligatori)

MATERIALI SCARICABILI

Nessun materiale disponibile