Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina

Gita scolastica al Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina - Trento
Gita scolastica a Treviso - Montello Luogo di Memoria
Montello Luogo di Memoria
2 Agosto 2021
Visita il Museo Egizio - Torino
Museo Egizio – Torino
5 Agosto 2021
Torna Indietro

Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina

Gita scolastica al Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina - Trento

Proposte didattiche al Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina

Buongiorno signora maestra!”, “La ruota delle stagioni”, “Dove vanno in estate le mucche?”, “L’arte dell’intreccio” sono solo alcuni titoli di percorsi didattici che fanno parte dell’offerta educativa del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina di San Michele all’Adige, pochi chilometri a nord di Trento.

La trasmissione dei saperi, la tecnologia delle grandi macchine idrauliche, le abilità manuali dell’uomo della montagna alpina, come i valori immateriali della tradizione, sono ciò che i Servizi educativi vogliono trasmettere attraverso i percorsi didattici: tramandare il passato, per capire il presente e guardare al futuro.

L’attività didattica del Museo conta 41 proposte, differenziate nell’approccio e nel metodo, e rivolte a tutte le fasce d’età dalla scuola dell’infanzia alla secondaria. Ogni percorso è incentrato su un tema specifico, per focalizzare l’attenzione dei ragazzi rispetto alla varietà di argomenti che il Museo affronta con le sue 43 sale espositive che contengono circa 8.000 oggetti.

La visita interattiva alle sale, integrata spesso da supporti video e multimediali, oltre a momenti di simulazione di una specifica tecnica come ad esempio la macinazione, la caseificazione, la tessitura, gli esercizi di bella scrittura con l’uso del pennino, sono parte integrante dei percorsi.

Fondamentale è inoltre il contatto diretto con gli oggetti, attraverso la manipolazione di materiali opportunamente predisposti. Non mancano infine momenti di laboratorio manuale e creativo per rendere più efficace l’attività didattica, con colori, colla, forbici, ma soprattutto legno, cereali, fibre tessili, argilla, metalli, elementi naturali.

Dal 2020 alcuni percorsi vengono anche proposti in modalità a distanza, sempre con attenzione agli oggetti e alle filiere in cui sono inseriti.

I percorsi didattici sono consultabili nel materiale scaricabile e a questo link: www.museosanmichele.it/didattica

 

Schede correlate

RICHIEDI INFORMAZIONI

(Tutti i campi sono obbligatori)