Parco archeologico e Museo all’aperto della Terramara di Montale

Gita scolastica al Parco archeologico e Museo all'aperto della Terramara di Montale - Modena
Organizza la tua gita scolastica in Sicilia con Aditus Culture
Aditus Culture
6 Ottobre 2020
Sito Unesco di Modena - A Scuola con l'Unesco
Sito Unesco di Modena – A Scuola con l’Unesco
23 Ottobre 2020
Torna Indietro

Parco archeologico e Museo all’aperto della Terramara di Montale

Gita scolastica al Parco archeologico e Museo all'aperto della Terramara di Montale - Modena

Il Parco di Montale è dedicato alla civiltà delle terramare, che nell’età del bronzo ha dominato per cinque secoli, dal 1650 al 1150 a.C., la grande pianura del Po.

La realizzazione del Parco, inaugurato nel 2004, è stata l’approdo di una lunga stagione di ricerche scientifiche, ancora oggi in corso. Gli scavi archeologici sono stati valorizzati in un settore del Parco (area archeologica) dove sono visibili i resti due abitazioni e l’intera stratigrafia del sito.
L’idea di affiancare all’area archeologica un museo all’aperto con la ricostruzione a grandezza naturale di strutture e arredi basate sui dati di scavo ha origine dal modello di museo open air del Nord Europa.

Nell’area archeologica è possibile visitare lo scavo come se fosse ancora in corso, riconoscere le fasi di vita del villaggio e gli eventi che si sono succeduti, scoprire i cambiamenti nella produzione materiale e le modificazioni della fauna e dell’ambiente.

Nel museo all’aperto le ricostruzioni restituiscono l’aspetto che doveva avere l’abitato. Un fossato e un imponente terrapieno circondano l’area abitativa dove sono state ricostruite due case a partire dai dati strutturali individuati nello scavo.

 

Le proposte per le scuole

Le proposte educative si rivolgono alle scuole primarie e secondarie di I e II grado e sono disponibili sia in presenza che attraverso visite virtuali con operatori specializzati.

Scuole primarie e secondarie di I grado

Tutto quello che non è possibile in un museo “tradizionale” diventa realtà nel Parco di Montale, un luogo dove scienza e divulgazione si coniugano per permettere di scoprire una delle realtà archeologiche più rappresentative del nostro territorio e della protostoria europea: vedere le tracce dell’antico villaggio nell’area archeologica e rivivere le atmosfere di 3500 anni fa nel museo all’aperto con le ricostruzioni a grandezza naturale di fortificazioni, abitazioni e aree produttive.

La classe viene guidata alla scoperta della terramara e a ripercorrere le tappe del lavoro che gli archeologi hanno compiuto nel sito di Montale: lo scavo archeologico, l’analisi dei reperti, la ricostruzione. Con questa metodologia bambini e ragazzi percepiscono l’area delle ricostruzioni come il risultato di un processo di ricerca che loro stessi hanno la possibilità di sperimentare.

A questo scopo, all’interno dell’area archeologica, è stata realizzata una struttura che ripropone il “cantiere di scavo”, affiancata da un laboratorio attrezzato dove sperimentare i metodi di interpretazione dei reperti.

Per info e prenotazioni su visite in presenza e visite virtuali: http://parcomontale.it/it/attivita/attivita-per-le-scuole

Scuole secondarie di II grado

Oltre a far conoscere le terramare e le civiltà contemporanee, la proposta educativa ruota intorno al tema quanto mai attuale del rapporto fra uomo e ambiente, favorendo una riflessione sulla sostenibilità ambientale. Le ricerche sulle terramare, e in particolare su quella di Montale, hanno dimostrato che la fine di questa civiltà è stata in gran parte determinata da fattori ambientali. Aumento delle temperature, deforestazione, impoverimento dei suoli, sfruttamento delle risorse oltre la soglia della sostenibilità, furono alla base del crollo del sistema terramaricolo dopo cinque secoli di prosperità. La riflessione su queste vicende storiche da un contributo a una maggiore consapevolezza dei rischi che corriamo oggi.

La visita è declinata sul riconoscimento degli indicatori dell’eccessivo sfruttamento ambientale di 3500 anni fa. A partire dalle informazioni ricevute durante la visita, si invita la classe all’elaborazione di concetti e parole chiave sulla sostenibilità ambientale fra passato, presente e futuro.

Per info e prenotazioni su visite in presenza e visite virtuali: http://parcomontale.it/it/attivita/attivita-per-le-scuole

RICHIEDI INFORMAZIONI

(Todos los campos son obligatorios)