Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto On line

Visite virtuali e Didattica a distanza con il Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto - Torino
CoopCulture - Scuola e patrimonio culturale una nuova via per l’educazione sostenibile
CoopCulture
6 Novembre 2020
Didattica a distanza con Zoom Torino
Zoom Torino – Didattica a distanza
7 Novembre 2020
Torna Indietro

Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto On line

Visite virtuali e Didattica a distanza con il Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto - Torino

Educhiamo al bello

#ALMUSEOLOSTESSO: TOUR VIRTUALE IN DIRETTA DALLE SALE DEL MUSEO

Il Museo di Arti Decorative nasce dal ricco lascito di Pietro Accorsi (Torino, 1891-1982), uno dei più importanti antiquari europei del XX secolo e dall’opera del suo collaboratore Giulio Ometto.

Si tratta di un museo composto da 23 ambienti di straordinaria ricchezza, arredati con mobili, tappeti, dipinti, porcellane e argenti, messi in relazione tra loro per ricreare le atmosfere di una dimora del Settecento.

 

PERCORSI DIDATTICI

Gli itinerari didattici hanno l’obiettivo di educare alla bellezza facendo immergere gli studenti nelle atmosfere del passato. Si scoprirà un mondo di oggetti mai visti e affascinanti, testimonianze del gusto e del modo di vivere di un tempo.

Scuole Primarie

La visita in diretta dà la possibilità di scoprire il Museo mantenendo viva l’interazione con i bambini. Oltre alla spiegazione di fronte alle opere più curiose è previsto un laboratorio pratico condotto in diretta da una mediatrice culturale; il materiale grafico da stampare, di supporto alla visita e al laboratorio, sarà inviato via e-mail all’insegnante.

Scuole Secondarie

La visita in diretta dà la possibilità di scoprire il Museo mantenendo viva l’interazione con gli studenti. Oltre alla spiegazione di fronte alle opere, mai viste così da vicino, saranno condivisi approfondimenti per immagini sulla storia e l’arte del tempo.

 

Durata: un’ora e mezza circa

Costo: € 4,00 a studente. Pagamento tramite bonifico

Cosa serve per il collegamento:

  • LIM o videoproiettore
  • piattaforma Google Meet
  • account Google (gmail)

 

Schede correlate

  • Museo di Arti Decorative Accorsi-OmettoIl Museo di Arti Decorative nasce dal ricco lascito di Pietro Accorsi (Torino, 1891-1982), uno dei più importanti antiquari europei del XX secolo e dall’opera del suo collaboratore Giulio Ometto. Si tratta di un museo composto da 23 ambienti di straordinaria ricchezza, arredati con mobili, tappeti, dipinti, porcellane e argenti,…

RICHIEDI INFORMAZIONI

(Tutti i campi sono obbligatori)